skip to Main Content

Le gemme nascoste di Venezia

Le gemme nascoste di Venezia Considerando che l'isola di Venezia non è uno dei luoghi più grandi del mondo, vi stupireste di quali "gemme" possiate trovare nascoste. La maggior parte di coloro che hanno il privilegio di visitare "La Serenissima",…

5 Cose da fotografare a San Marco

Esistono centinaia ci scorci e punti magnifici da immortalare a Venezia, ma ecco a voi 5 cose da fotografare assolutamente. Piazza San Marco, detta da Napoleone “il salotto d’Europa” per la sua maestosità e bellezza vi stupirà per l’unicità delle…

Il Bucintoro: la nave d’oro

Sull’origine del nome si sono spese molte pagine, riportiamo qui quella del prof. Siega, “Dizionario del lessico veneto etimologicamente e curiosamente commentato” Finegil editoriale, che ci sembra la più accreditata; il nome deriverebbe da Buzon, Bonzonus che stava per navis; Buzon d’oro o nave d’oro da qui divenne poi il Bucintoro.

Il Campanile di San Marco

La costruzione del campanile di San Marco, (in origine faro per i naviganti e forse torre militare) iniziò nel IX sec. sotto il dogado di Pietro Tribuno per arrivare, dopo molti restauri e rifacimenti, all’aspetto definitivo fra il 1511 e il 1514.

L’antica festa della “Sensa”

Era il giorno dell’Ascensione del 997 quando il Doge Pietro Orseolo salpò contro l’Istria e la Dalmazia, conquistandole. A ricordare questa fortunata impresa, che assicura al Doge il titolo di Duca della Dalmazia, si istituisce la più solenne delle feste veneziane, la celebre festa dell’Ascensione, Sensa in veneziano.

Le Scuole Veneziane – Un primitivo esempio di volontariato

Scuola a Venezia ha due significati diversi

A Venezia la parola “Scuola”, assume due significati completamente diversi:

  • il primo è quello comune in tutto il mondo e che individua un luogo dove gli insegnanti insegnano e gli studenti apprendono;
  • il secondo, che è oggetto del nostro approfondimento, indica un edificio dove, nel Medio Evo, persone che avevano in comune la stessa arte o mestiere, la stessa nazionalità, la stessa devozione ad un santo, si riunivano con lo scopo di fare delle “buone azioni”, e per un attimo proviamo a pensare alla religiosità degli uomini nel 1300 quando il fare una buona azione assicurava

“crediti” per il Paradiso…

Arte e mestieri nel Sestiere di Dorsoduro

L’apoteosi del Veronese e il cantiere dove si fabbrica la gondola.   Volete rimanere distanti dalla folla e dai soliti percorsi turistici? Avete voglia di ascoltare il primitivo battito di Venezia scoprendo con grande meraviglia una delle gemme dell’arte veneziana…

Back To Top